Copyright 2018 - Copyright ©Giulia Boraso

Il nostro logo

Il logo del Centro di Spiritualità, nelle due versioni, riprende alcuni elementi del progetto:

 

  • la quercia: simbolo dell’Abbazia e dello Scautismo che nasce da una piccola ghianda, da poco, apparentemente dal niente perché la sua forza è nella terra, nella luce e nell’acqua, oltre che in se stessa. Questo progetto per i giovani nasce e vuole svilupparsi con la forza di Dio e il nostro indefesso impegno; senza Dio non riusciremmo a far nulla.

  • Le radici e la terra: sono i punti da cui attingere vitalità e solidità: per noi saranno la Scrittura e la preghiera, la parola e il silenzio per poter accedere alla potenza di Dio nella nostra debolezza.

  • Il germoglio: indica la novità, la speranza, il futuro. Un germoglio che ha come forma quella della croce… la potenza della Croce di Cristo in noi per far nascere un mondo nuovo.

  • La natura: l’albero, la terra indicano un elemento che noi identifichiamo con la Provvidenza; come la pioggia e la neve scendono provvidenzialmente sulla terra e la fanno germogliare, così la Provvidenza di Dio, in tutte le sue forme, farà germogliare e crescere vita nuova nei giovani.

  • Il blu: colore della Vergine cui è dedicata l’Abbazia, tonalità del manto dipinto nella pala della chiesa, manto che Maria riceve nel momento dell’Eccomi e del suo Si a ciò che Dio domanda. Tutto il progetto è sotto la protezione affettuosa di Maria per chiamare tanti giovani al loro personale Si a Dio per il bene e il miglioramento del mondo.

Search

f t g m